username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vivere oggi

Cuore sfibrante
nell'impeto
della vita.

Frammenti maledetti
nel vento sfarfallano lontano
nei tentativi di
recuperarli invano.

Speranza che avvolge
l'anima e mai la lascerà
per far fiorire ciò che
la realtà mi obbliga
ad accettare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • sara zucchetti il 14/08/2011 16:00
    Grazie per la tua lettura e per il tuo parere
  • Raffaele Arena il 14/08/2011 01:12
  • sara zucchetti il 13/08/2011 18:43
    Grazie cara amica del tuo commento e del tuo interesse d'animo
  • Anonimo il 13/08/2011 15:42
    bellissima saretta versi intensi, malinconici ma intrisi si speranza complimenti un bacione
  • sara zucchetti il 11/08/2011 22:46
    Grazie Bruno! Sono contenta che siamo d'accordo, si Lui ci ama tanto
  • Bruno Briasco il 11/08/2011 20:42
    Sono con Regina! Comunque brava! E meno male che Lui ci ama... Un abbraccio
  • sara zucchetti il 11/08/2011 14:15
    Grazie del tuo commento Regina
  • Regina Resta il 11/08/2011 13:15
    La speranza è sempre legata alla fede.
  • sara zucchetti il 08/08/2011 20:41
    Si è vero! la speranza che io sento sempre importante e che il Signore ci regala con tutto il suo amore. Grazie del commento
  • tania rybak il 08/08/2011 19:45
    le nostre ultime poesie esprimono quasi lo stesso concetto,è vero Sara? molto bella
  • sara zucchetti il 07/08/2011 11:15
    Grazie Karen e loretta sono contenta che vi sia piaciuta! È vero è un po' malinconica, ma non manca la speranza che metto sempre nelle mie poesie per avere la forza nell'anima
  • loretta margherita citarei il 06/08/2011 21:07
    malinconica intensa poesia molto bella
  • karen tognini il 06/08/2011 19:10
    Bella molto malinconica ma vera... la vita non è sempre facile da gestire...
    ma la speranza non deve mai morire...

    Speranza che avvolge
    l'anima e mai la lascerà
    per far fiorire ciò che
    la realtà mi obbliga
    ad accettare.