PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Investite nell'oro del vostro amore

Una fredda estate
ed io il mio calore in te
trasparenze
di un cuore innamorato
invertono tendenze

venti solari invisibili
sconvolgono angeli terreni
paradisiaci amori inventano
oniriche fantasie

osservo dissolversi
l'amore intorno a noi
come ombre in movimento
scomparire per rigenerarsi
alla fredda luce artificiale

ritrovo in te nuovamente
il mio tepore
e tu in me la tua fredda estate
tramutata in oro

abbagliante.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Elisabetta Fabrini il 08/12/2011 18:18
    Bellissima...è bello il tuo modo di scrivere d'amore...
  • loretta margherita citarei il 11/08/2011 22:06
    splendida... sorbole cesare appari poco sul sito ma quando lo fai lasci il segno 1 bacione
  • karen tognini il 11/08/2011 12:03
    Molto molto bella Cesare... si investiamo nell'oro dei sentimenti...
    un grazie anche al mio caro amico Vincenzo!!!!
  • Ada Piras il 11/08/2011 10:04
    Un caldo tepore che diventa oro abbagliante. Bella
  • Vincenzo Capitanucci il 11/08/2011 10:01
    Bellissima Cesare... mi ha riportato in mente un'aforisma di Karen Tognini...

    Il vero ricco è colui che con la sua anima ti ricopre d'oro...

    ... ritrovo in te nuovamente
    il tepore... di un Sole che ha vinto la Tua fredda estate...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0