username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mare addosso

vagare per strade roventi
e desiderare il mare addosso-
onde sempre più grandi
per lenire scie di malinconia-

scendere nel suo profondo e
cercare l'essenza della vita-

troppo difficile capire,
arduo amare ma il mare addosso
aiuta a scavalcare distanze,
correnti nascoste ti
portano lontano -

 

3
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 12/05/2012 17:47
    .. bellissima la chiusa,
    ottime immagini,
    complimenti.

7 commenti:

  • Federico Montanari il 31/08/2011 16:05
    il mare addosso è la vita che scopre la sua immensità... e teme se stessa...
    bella poesia Grazia
  • MATTEO SIDERI il 25/08/2011 18:20
  • Emanuele Marcuccio il 15/08/2011 12:53
    Spesso il mare imperversa tempestoso nell'anima che, desideriamo perderci nelle onde del suo oblio "e desiderare il mare addosso" ma, è la poesia, scrivere il nostro dolore
    che ci fa risalire in superficie, a rive, a lidi più felici.
    Molto bella e intensa, complimenti
  • Anonimo il 13/08/2011 19:56
    molto bella... scendere nel profondo e cercare l'essenza della vita... parole forti... mare che purifica che rinnova... bellissima
  • grazia savonelli il 13/08/2011 15:33
    grazie ignis per il commento a presto
  • Aedo il 13/08/2011 00:23
    La tua poesia, Grazia, è bellissima e mi ha travolto, come il "mare addosso". Non si può capire l'intensità di un sogno, bisogna solo viverlo. Bravissima!
    Ignazio
  • Auro Lezzi il 12/08/2011 09:30
    Il piacere del brivido dell'acqua salata sulla pelle.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0