accedi   |   crea nuovo account

Volare d'amore

Se amarti
fu scelto da parole
dette quasi ridendo
d'emozione...
allora io t'amai
perduta nell'istante
del cuore...
e furono sinceri
sbalzi di battiti,
furono pensieri
loquaci di presente,
furono tutto quello
che perpetua
approcci...
Non feci caso
all'innaturale
svolgersi del tempo,
lo tenni fermo,
e imposi alla mente
di sognare.
Se amarti fu
attimo di delirio
non fu malattia
fu soltanto
volare in cielo.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 17/08/2011 05:17
    Volare per amore salva il principio di tale sentimento, al di là degli orizzonti. Empatica questa espressività poetica, coinvolge.
  • Sergio Fravolini il 13/08/2011 10:14
    È un testo intenso e deciso scritto con molta voglia di se stessi.
    Mi piace : "se amarti fu attimo di delirio" riempie quel vuoto chiamato amore.

    Sergio
  • Aedo il 13/08/2011 00:32
    Una poesia molto suggestiva, dove la forza dell'amore si associa all'intensità del sogno. Brava!
    Ignazio
  • Ada Piras il 12/08/2011 21:41
    Molto bella, mi piace questo volo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0