PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tripudio

Improvviso tripudio
di campanelline rosa
incontro nel mio giardino.
Dal balcone fiorito
ridono occhi di bimbi
che festeggiano la vita.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 17/08/2011 23:09
    Che bella! Di una levigatezza e di un nitore degni di Petrarca o Sandro Penna
  • loretta margherita citarei il 13/08/2011 21:29
    molto bella intensa complienti
  • Cinzia Gargiulo il 13/08/2011 16:46
    Pochi intensi versi che ci trasmettono un pensiero candido, come quello dei bambini, il tuo.
    Un caro saluto...
  • Ada Piras il 13/08/2011 15:00
    È un bellissimo tripudio. Bravo
  • ELISA DURANTE il 13/08/2011 12:43
    Hai saputo cogliere alcuni dei piccoli particolari che riempiono di gioia la vita e ce l'hai trasmesso con un sorriso interiore che ho fatto anche mio!
  • sara zucchetti il 13/08/2011 12:22
    Molta tenerezza in queste parole. I fiori e l'innocenza dei bimbi che danno gioia nella natura!
  • silvana capelli il 13/08/2011 11:51
    i bimbi sono la vita;" se non diventerete come bambini" dice il Signore, non entrerete nel regno dei cieli. Dovremmo avere un po tutti il loro cuore, per cambiare il mondo, non credi? molto bella! poche righe, un cuore grande...
  • Vincenzo Capitanucci il 13/08/2011 10:39
    Ridono occhi bimbi... festeggiano la vita... nell'esposivo fiorire del giardino...

    Molto bella Rosarita... l'innocenza di uno sguardo...è un saluto a Dio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0