username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Che ore sono

Che ore sono?

È sempre l'ora
di un lungo addio,
ed è anche l'ora
di un comignolo di stelle.

Che ore sono?

È ora di sorpassare il passato.
Magari fosse l'ora
della lumaca dell'ape
Magari fosse l'ora
della lumaca dell'iris.

Ma che ore sono?

All'orizzonte
fà spallucce il sole.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Federico Montanari il 20/08/2011 11:34
    tutte le poesie che pubblico nel sito sono tratte da Federico Montanari 'Pagine senza bordi' Aletti editore
  • Anonimo il 18/08/2011 09:34
    Magari fosse l'ora che avremmo dovuto fermare e non l'abbiamo fatto. Mi piace, racchiude tanto.
  • Anonimo il 15/08/2011 07:02
    Encomiabile composizione di domande e risposte. Complimenti e grazie.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0