-->
username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Verso la fine

ombrelloni chiusi,
secchielli abbandonati,
orme bagnate su sabbia----

verso la fine
scie di melanconia
sorridono all'estate,
aspettano brumose
albe d'autunno,
colori meno sgargianti
forse più rassicuranti-

l'estate se ne va,
portando con sè illusioni
di amori estivi,
di momenti apparentemente
felici -

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Federico Montanari il 03/09/2011 16:35
    bella poesia... semplice e giusta...
    ... e poi si accorciano le giornate e mi portano tristezza...
  • ELISA DURANTE il 24/08/2011 19:43
    Le stagioni sono come una ruota, girano, si allontanano, ritornano, se ne rivanno... ma non ci si abitua mai!
  • Nella Bernardi il 16/08/2011 13:56
    una fitta al cuore per l'estate che si dilegua, mi è piaciuta
  • Cinzia Gargiulo il 15/08/2011 20:46
    Per fortuna fino al 21 settembre è ancora estate... godiamocela più possibile...
    Bella e malinconica poesia.
  • fernanda battagliese il 15/08/2011 20:14
    l'estate se ne va,
    portando con sè illusioni
    di amori estivi,
    di momenti apparentemente
    felici...
    Già, apparentemente!!
    bella e piaciuta la poesia.
  • karen tognini il 15/08/2011 19:35
    Dai c'è ancora un po' d'Estate.. poi ci saranno i colori dell'Autunno che ci terran compagnia.. con un po' di malinconia...
    Piaciutissima...
    ciaoooo
    k
  • federico marino il 15/08/2011 17:12
    poesia che descrive la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno spensierata semplice l'illusione dell'amore è l'illusione della vita intera.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0