PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Luna

Per me sei come la luna,
quando sono triste la guardo e mi consola,
quando l'estate penso ai miei problemi la guardo e rimango incantato dai suoi colori,
potessi essere un lupo griderei il suo nome con il mio ululare.

Per me sei come la luna,
perché sei semplice e come lei sai abbracciarmi nei momenti tristi
Se non dovesse esserci la luna
farò il giro della terra o volerò nello spazio per avvicinarmi a lei
e se proprio non dovessi riuscire in questo vivrò nel suo ricordo
attendendo di poterla rivedere ancora.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • La Luna è come l'Amore... ma molti si accontentano di banali surrogati... Bellissima, bravo!!!
  • Anonimo il 18/08/2011 16:34
    selene dea della luna... sempre presente... incantatrice... consolatrice...
    un bel poetare...
  • Ada Piras il 15/08/2011 19:28
    Questa luna a me così cara... bella poesia Andrea

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0