PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una Volta di cielo

Sei
quel volo di rondini

regalo degli Angeli
in una Volta di cielo

Bellezza
commovente bellezza

labbra di sole in estasi di paradiso

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • karen tognini il 17/08/2011 20:12
    grazie Antonino.. l'ho corretto...!!!
  • Anonimo il 17/08/2011 16:19
    Come al solito, una poesia da cammeo. Brava Karen.
    Ps. Non puoi elidere la "i" davanti a nomi plurali. Inoltre, se tu leggessi, verrebbe "deg(l)angeli", si perde insomma il suono dolce della laterale palatale. Ciao!
  • Delicata e anche sensuale... bella, bella!!!
  • Ada Piras il 17/08/2011 00:27
    Vincenzo ha giò detto tutto. BRAVA Karen
  • Anonimo il 16/08/2011 21:47
    Ecco, questo è uno dei casi in cui vorrei essere bravo come Vincenzo nel fare i commenti. E invece sono una pippa! Comunque, Karen, sei sempre bravissima!
  • Vincenzo Capitanucci il 16/08/2011 18:49
    Mi sono sdoppiato... scusa Karen... fra un copia e incolla... quanto mi sono incollato...
  • karen tognini il 16/08/2011 18:45
    Grazie Vincenzo.. io mica sapevo tutto questo quando l'ho scritta!!!.. te mi hai illuminata...
  • Vincenzo Capitanucci il 16/08/2011 18:42
    Splendida Karen... una chiave di volta... l'Amore... apre i cieli...(coscienza).. sono regali piovuti in piùme d'Angelo... di una bellezza commovente sconvolgente... come labbra bagnate di sole... in un bacio in estasi di paradiso...
    PS... Per gli Egizi, l'immagine della rondine aveva il significato "la più amata", "la favorita"
    Iside (la dea luna... simbolo della notte... della mente umana) si trasformava in rondine la notte volteggiando (con la sua coda biforcuta a forma di V... di un calice... di una Vittoria)attorno al sarcofago di Osiride(anima divina) con grida di pianto fino al ritorno del sole... Simbolo dell'eterno ritorno del Suo Sposo...
    Per gli Egizi, l'immagine della rondine aveva il significato "la più amata", "la favorita"
    Iside (la dea luna... simbolo della notte... della mente umana) si trasformava in rondine la notte volteggiando (con la sua coda biforcuta a forma di V... di un calice... di una Vittoria)attorno al sarcofago di Osiride(anima divina) con grida di pianto fino al ritorno del sole... Simbolo dell'eterno ritorno del Suo Sposo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0