accedi   |   crea nuovo account

E pietra il Lui che fu ri-fu

E cosi' l' Entita' si presento'
a Lui in tutta la sua immensita'
in tutto il suo essere specchio eterno
in tutta la sua vitalita'
in tutta la sua potenza folgorante
"E tu, nello step precedente chi eri?"
"Provavo a scrivere... a riportare idee, sentimenti
disoccupato... in un caldo infernale
"Si ma il tuo lavoro?"
"Lo scrivere, fiero di esser italiano
rispettoso per lo straniero rispettoso...
"Errori?..."
"Tanti tanti tanti..."
che l' Entita' tutto aveva registrato
e come per equazione matematica
per cio' che Lui in vita aveva fatto
cosi decise:
"Vabbe' nel prossimo step sarai una pietra...
una pietra fatta di arenaria
e t'e' andata di lusso e...
"Ma com' e' ... gentilissimo lei!!!!!"
"Avanti il prossimo Lui...
E pietra il Lui che fu ri-fu...

 

2
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti: