PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Vita di poesia vissuta

Cerchi concentrici
si intrecciano tra le rocce,
rocce di pensiero
sensazioni subitanee
di panico ebbro.

Star qui a contar le unghie
a guardare boccoli
e occhi azzurri
stagliati su incarnato roseo
e pensare alla vita
come sarebbe fantastica
di poesia vissuta
in ogni attimo
pelle su pelle intensa.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0