accedi   |   crea nuovo account

Il tuo giardino

Vorrei far parte dei tuoi sogni
posati dal vento
in un giardino segreto.
Antico
il cigolio del cancello
fra le tue risa.

Vola l'ape
in onde di desideri
stilla la vita.
Non ne conosce il senso
ma danzando ebbra di colori
l'assapora.
Poi nell'ombra
crea nidi di geometrie.

Così mio fiore
voglio assaporarti.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ada Piras il 30/08/2011 12:29
    Mi piaceva anche prima, ma ora..."! dei tuoi sogni/posati dal vento/in un giardino segreto." Ora ancor di più.
  • Roberto Luffarelli il 30/08/2011 09:28
    Ho tolto qualcuno dei troppi aggettivi possessivi che ornavano la "mia pseudo-poesia". Adesso nel commento ne ho messo uno.
  • Roberto Luffarelli il 28/08/2011 18:53
    Grazie per gli immeritati commenti. Secondo me manca di ritmo e struttura per essere una poesia, è più una prosa. Avrei perciò intenzione di cancellarla e ripubblicarla sperando di riuscire a migliorarla. Almeno ci proverò essendo questo uno dei miei pochi hobby.
  • Kartika Blue il 19/08/2011 23:00
    Sei un ottimo poeta! bellissima e delicata poesia!!
  • Ada Piras il 19/08/2011 16:36
    Bellissima... complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0