PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cuori fragili

Troppo immaturi
nelle grotte d' amore
dove il buio accende il dolore.

Troppo mortali
per volare col canto
sopra le acque del lago del pianto.

Troppo sensibili
allo specchio di un metro
a fingere illusioni del vetro.

Troppo innocenti
per capire chi siamo
senza gentil carezze di una mano.

Troppo impegnati
al regalo di un sole
senza capire che la luce è nel cuore.

Troppo filosofi
ai giudizi di una ferita...

... mentre i grandi gustano
il resto della vita.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 02/11/2013 02:55
    apprezzata, complimenti.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0