PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

E non dovrei

Ormai schiavo
dal sottile inganno
tu
mi riconosci.

Ed io che d'amore
soffro
m'abbandono
a qualsiasi respiro.

Ed è in te
che ora m'addormo
e sempre più
ti amo.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • sabrina galbo il 20/08/2011 23:54
    Comprimere... distrugge l'anima... osare... la nutre
  • Ada Piras il 20/08/2011 16:19
    RESPIRO IL TUO RESPIRO E T'AMO. BELLA
  • Daniela Bonifazi il 20/08/2011 14:21
    Veramente bella Sergio!
  • Vincenzo Capitanucci il 20/08/2011 10:36
    Bellissima Sergio... in Te... ora m'addormo... schiavo di un respiro... e sempre più T'Amo...

    e non dovrei abbandonarmi a qualsiasi respiro... ad un soffrir... che non sia il Tuo...
  • karen tognini il 20/08/2011 10:34
    Splendida poesia Sergio.. bravissimo...

    respiro in te...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0