accedi   |   crea nuovo account

Cina palecchio viCina!!!

Sono arrivato in Cina
ma in realta' e' una cucina
eppure pensavo di vivere a Firenze
questi ragazzi dal color un po' giallo
danno poche confidenze.

Non ho potuto pagare il conto
mi hanno impiegato un mese per un lavoro
per un loro tornaconto, dormito con loro.

La Cina e' grande
son milioni di milioni
tanti intelligenti
e come in tutti i paesi
proporzionalmente
tantissimi stronzoloni...

Sono a Firenze
ma in realta' e' una cucina
eppure pensavo di vivere a Shangai
questi ragazzi come me

non ho potuto pagare il conto
mi hanno impiegato un mese per un lavoro
per un loro tornaconto, dolmo ancola con lolo.

e continuo da olamai tanto tempo
a ligovernare piatti, bicchieli, stoviglie e bacchette
che la Cina lontana
che la Cina vicina

che il cinese non sa italiano
ma palla comunque cinese

e allora mi allabbio
sto perlendo l' italiano

Ma siamo Italia
o altlo paese?
E questo ancola mio paese?
cioe', questo, ancola mio paese?
Di dove sono.. io no albanese!

e continuo olamai tloppo tloppo!!
Ligovelnalre piatti, bicchieli, stoviglie e bacchette
che Cina e' lontana
che Cina e vicina

Ma qualcuno conosce italiano
vollei lipallale italiano

aiuto... sono solo nato in Italia
aiuto.. lei palla italiano?
Io italiano, no cinese
glande lispetto pel cinese
io dile palolaccia?
si, talvolta volgale ma...

Aiuto!!

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 10/08/2012 18:32
    Ironica ed attualissima sui mutamenti di costume che ci stanno travolgendo.

4 commenti:

  • giuseppe il 02/09/2012 22:37
    oggi è tutto cinese, e questa tua poesia descrive l'immediata realtà del egocentrismo globale. da comprendere per apprezzare i doppi sensi ironici, fa riflettere, bravo un saluto
  • Grazia Denaro il 26/01/2012 22:19
    Molto divertente, ma mette a nudo i problemi che trova un emigrante quando è costretto a non poter vivere nel proprio paese.
  • Anonimo il 21/08/2011 10:51
    Divertentissima e terribilmente realistica! Complimenti!
  • Ada Piras il 21/08/2011 10:37
    Molto diveltente... fa pensale.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0