accedi   |   crea nuovo account

Farfalla

Su quali corolle
indugi pensierosa
prima di suggere
il dolce veleno che t'aspetta
e da quali colori
t'aspetti l'invito
a coricarti silente
prima di riprendere il volo
che ti riporterà al cielo
cui appartieni senza forzare
il lieve palpitar d'ali
che il sole aspetta
per aumentar di luce.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Dora Forino il 29/08/2011 09:28
    Bei versi, dolce è ilmlieve palpitare d'ali, prima di riprendere il volo.
    Gradita Paolo.
    Ciao!
  • Elisabetta Fabrini il 21/08/2011 23:29
    È davvero bellissima Paolo!
    Bravo!
    ciao Ely

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0