PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cuore a cuore

Non mi serve
appoggiare la mano
sopra il tuo cuore
batte già dentro me
con tanto rumore, che vorrei
strappamelo dal petto
per non sentirne il fragore
o perchè vorrebbe dire
che tu saresti a me accanto
mentre riposi e lui, mentre
continua il suo canto. Io,
lo potrò guardare, il battito
ora è normale posare la mia mano
ammirarne lo splendore. Io e Te
cuore a cuore.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Ada Piras il 24/08/2011 23:35
    Vi ringrazio e vi abbraccio. Ada
  • silvana capelli il 24/08/2011 22:00
    Si, è veramente dolce e bella ADA! mentre continua il suo canto... mi piace, brava
  • Sandra Giglio il 24/08/2011 18:03
    Veramente bella Ada!! Complimenti!!!
  • Alessia Torres il 24/08/2011 11:45
    Una sintonia di cuori, in una tenera corripsondenza... Poesia carica di sentimento!
  • Ada Piras il 24/08/2011 06:02
    Che amore voi... e lui. Grazie infinite. Vi abbraccio. Ada
  • Raffaele Arena il 24/08/2011 01:37
    È di un romanticismo e di una dolcezza che torno immediatamente a lavarmi i denti... che amore!!!!!
  • angela testa il 24/08/2011 00:07
    che dolcezza che hai scritto... bellissima...
  • Anonimo il 23/08/2011 21:49
    Tenere parole... romantica e dolce Ada. Bella
  • loretta margherita citarei il 23/08/2011 21:07
    dolcissima, tenerissima poesia, bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0