PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il sommo poeta Ignorantini

"Scusi ma
questa parola... piripino?"
"mha dall' alto della mia sapienza...
licenza poetica."
"Pero' piripino... mha...
e questa improponibile metafora:
alto come basso la tartaruga"
"A casa io son pieno di tartarughe
come non inserirle nel contesto
in un modo cosi esatto"
"Esatto? sara'... eppoi questo verbo
riscaballartrottando?"
"Ma nel verso e' perfetto,
e' un neologismo... quando si riscatta
trotterellando...
altra licenza poetica... suvvia
signor Preciso... ilsuo giudizio
come editore mi pare che
con il libro ci siamo, no?"
"No... lei e' in licenza... editoriale
le strappo il contratto... ma da dove viene
le parole sono importanti... lo saaaaa!!!!!
Lei con la scusa delle poesie,
i neologismi, le tartarughe
la non metrica, l' asimmetrica
e il riscaballartrottando..
che caso mai e' riscattarsi,
ballando e trottando
ecco riscaballatrotti via, ora!!
"Ma come.. io.. io sono Ignorantini... poeta stimato"
"Si, al circolo della briscola,
come il due di picche!!!"

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 29/07/2013 14:40
    carinissima! posso ridere?
  • Anonimo il 26/08/2011 09:34
    "lasupercazzoladenaturataconscappellamentoasinistra" da "Amici miei"
  • Attanasio D'Agostino il 24/08/2011 22:36
    bella la tua metafora condivido il commento di Lorenzo qui sotto
    un caro saluto Tanà.
  • Anonimo il 24/08/2011 09:50
    Un'ironica descrizione di come il solo interesse economico di certi editori, non tutti ci mancherebbe, finisce con distruggere la poesia... mi piace! Complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0