PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La canzone dei ricordi

La musica scorre nella mia testa,
come tu scorri nel mio cuore.
Passi veloce come le note sempre diverse,
di questa canzone triste.
E sei triste in ogni espressione,
in ogni parola
che di te ricordo.
No, in ogni sillaba semmai;
È la tua voce
che suona infelice.
Magari pare tale
perchè sai anche tu di non essere qui.
Perchè quando la musica smetterà di scorrere...
tu non ci sarai più.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Raffaele Arena il 15/10/2011 01:37
    Riuscita coposizione. Il ricordo di una persona legato a una canzone. A chi non e' capitato? Anzi, un suono che si lega sempre a un'emozione. Carina
  • Aedo il 24/08/2011 16:37
    Una poesia malinconica, che scorre nell'anima sull'onda della memoria. Bravissima!
    Ignazio
  • silvana capelli il 24/08/2011 16:12
    Quanto è bella! il tempo tutto si porta via, ma in te, in ognuno di noi, i ricordi sono indelebili, anche se sono tristi. condivido i tuoi pensieri

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0