PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

sogni rapiti

Non sei nato sotto cavolo,
nemmeno ti ha portato la cicogna
e poi b Babbo Natale non esiste,
quello che dici,
e'una vergogna.

Il vero amore non dura una vita,
e nemmeno forse esiste,
non ci pensare, non essere triste.

Chi vive sperando,
disperato muore,
vivi la tua vita a ore.

No, mi rifiuto,
non toglieteci i sogni,
poiche'son desideri...
nei nostri pensieri,
in segreta intimita'
ci sentiamo in liberta'

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • augusto villa il 12/06/2007 10:30
    Sì, guai a chi ce li porta via, i nostri sogni!!!
    Guai a chi solo osa a pensare di violare la nostra segreta intimità!!!... il nostro angolo di libertà... quella vera.
    Molto bella la poesia e molto brava tu.
    Ciao!!!
  • morena paolini il 30/05/2007 15:45
    Bella... ma credo che l'amore vero esiste! Ciao.
  • Veronica Pappolla il 27/05/2007 15:36
    Non toglieteci i nostri sogni... sono il nutrimento della nostra vita
  • roberto mestrone il 26/05/2007 10:46
    Bella loRy...
    molto bella questo canto d'amore per i sogni..!
    Ro
  • Marco Percolla il 17/05/2007 21:34
    Ciao Lory...
    Ti ringrazio per il commento... probabilmente
    esprimo i miei sentimenti cosi' bene perche' non sono innamorato... sembra una contraddizione pero' e' cosi'... perdona gli accenti messi cosi'... ma sono all'estero... e qui... non usano accenti.

    A rileggerti.
    Marco
  • ENZO FALBO il 17/05/2007 14:58
    Noi stessi siamo un sogno, il sogno di Dio, quindi sono daccordo con te sull'importanza dei sogni, delle speranze!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0