PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pensieri e parole

Sulla riva del mare
con le onde ho danzato
inebriandomi d'aria,
di sole e d'azzurro.
Sulla sabbia d'argento
i miei occhi ho socchiuso,
ed aperto ho il mio cuore
alla vita e all'amore.
Sullo scoglio un gabbiano
e lontano una vela.
Orizzonte indistinto
uniforme il colore,
cielo e mare confusi
in un quadro d'autore.
La ragione svanisce
e rapita dai sensi
mi trascina l'oblio
in un mondo d'incanto.
E mi perdo così,
nel mistero profondo
del creato che gioca
con profumi ed odori.
Ed un sogno m'aspetta
di speranza foriero.
Poi l'immagine affonda
nello specchio dell'acqua,
nell'arcano disegno
di un futuro silente.
E la sfida raccolgo.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Daniela Bonifazi il 20/12/2011 20:56
    Ed io sono veramente lusingata dai tuoi complimenti. Spero siano un incentivo a comporre ancora. Da un po' non scrivo poesie, prediligendo i racconti. Aspetto la giusta ispirazione perchè non amo le banalità. Ancora grazie!
  • Giacomo Scimonelli il 20/12/2011 20:51
    resto rapito dai tuoi versi... scrivi e trasmetti benissimo il tuo pensare... ciò che ti vive dentro..
  • Daniela Bonifazi il 28/08/2011 21:46
    Un poetico commento ad un poetico componimento! Molto bello, grazie Roberto.
  • Roberto Moschino il 28/08/2011 21:32
    Prendi un fiore morente ne soffi via la polvere ne rivive il colore, questa è la tua parola che semino nel giardino dei ricordi "incantati".
  • Daniela Bonifazi il 25/08/2011 16:15
    Grazie Ada e Alessandro!
  • Alessandro Guerritore il 25/08/2011 07:48
    Nero su bianco.
    L'immagine prende corpo nella fantasia dell'autore.
    Gradevole.
  • Ada Piras il 25/08/2011 00:33
    Bravissima... molto bella!