accedi   |   crea nuovo account

Luce del giorno

Luce del giorno
illumina il mio corpo
fulmina il mio cuore di un abbaglio irrazionale
le mie ossa con la pace muta della pietra
la mia carne col tepore del tuo sangue luminoso...
luce del giorno
ormeggia i tuoi magici arti sui contorni del mondo
fluisci negli occhi delle bestie
perdona l'essere che non sa più accoglierti
luce del giorno
riccioli di luce che solo sanno donare
abbracciati con le terre e le acque
abbaglia di vita ogni cosa
accovacciati nell'infinito riposando in notte.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0