PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fredda e calcolatrice

Voglio chiudere gli occhi e
non risvegliarmi più.
Chiedo perdono se
sono una persona che riesce a vedere la linea sottile
che separa l'amicizia dall'amore, quello vero che
io provo per te!!
Per me sei tutta la vita e
ti metto al primo posto,
in ogni mio pensiero,
in ogni mio respiro,
in ogni mio gesto quotidiano,
in ogni mia speranza;
Chiedo perdono
se il mio cuore batte cosi forte che
quasi sembra uscire fuori dal petto
quando ti vedo o anche solo sento la tua voce;
se le lacrime scendono da sole e lo stomaco rifiuta ogni
cibo per il vuoto immenso che sento dentro,
perché le uniche cose di cui vorrei nutrirmi
sono il tuo amore, i tuoi baci e le tue carezze;
per essere una persona sincera e leale,
perchè secondo me, sincerità e fiducia,
sono alla base di un rapporto
d'amicizia e tanto più d'amore;
se la mia anima senza te,
si sente incompleta perché, per me,
eravamo un'unica sola...
mi sento morire,
la mia vita non ha più senso.
Chiedo perdono
se non posso caricarmi dei problemi di tutti,
perché il mio macigno è già tanto grande ma,
cerco sempre di trovare una giusta parola
ed una giusta dimostrazione d'affetto,
se non sono gelosa ma,
come do', esigo il rispetto;
se sono una donna vera,
che crede nell'energia e nella forza dell'Amore;
se amo Madre Terra ed il suo creato
ed in ogni sua meraviglia rivivo e mi rigenero;
se ancora vivo nelle vibrazioni della musica,
perché ritengo sia il modo più semplice
per raggiungere il paradiso;
se credo ancora che i sogni e l'amore,
sono la forza per affrontare il grigiore di questa vita.
Chiedo perdono se tutto questo significa che
non sono capace d'amare.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 25/08/2011 17:34
    intensa complimenti apprezzata
  • Tu sei amore allo stato puro... nessuno riesce ad esprimerlo meglio di te... chi non "vede" questo... sta usando male i suoi occhi, la sua anima... TVTB!!!
  • Ada Piras il 25/08/2011 10:10
    Infatti la tua poesia quando l'ho letta ho pensato subito che era l'opposto del titolo..
    perciò ... calda e sensibile.
  • Sandra Giglio il 25/08/2011 08:25
    Grazie carissima!! Assolutamente non è una banalità hai carpito il senso della poesia... il titolo ed il testo sono in contrasto proprio per quel motivo... titolo definizione data a me... testo quella che sono io... grazie per il tuo commento!!! Buona giornata...
  • Francesca La Torre il 25/08/2011 08:15
    Non sei tu che non sei capace ad amare, e' l'altro che non ti ama, ma certamente ti sembrera' sentirti dire che e' una banalita', perche' soffri, ma e' proprio cosi'. Piaciuta molto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0