PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sempre Amore ma i veri versi mi sfuggono

Attraverso cieli
di emozioni cosi eteree

dove regnano
versi liquidi

Amore mio

come l'onda spumeggiante della Tua bellezza

da non poterli fissare nella mia mente neanche in una lacrima

nel loro sfuggirmi in bollicine
affogo

nelle parole di sempre

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • loretta margherita citarei il 25/08/2011 17:28
    sempre straordinarie le tue, ciao cap tvb
  • Anonimo il 25/08/2011 16:29
    Ben trovato Vincè. I versi liquidi sono quello che ci vuole per questo caldo infernale, se poi ci aggiungi pure le bollicine... ah che refrigerio! Però meglio non annegarci dentro.
    Scherzi a parte Vincè, sei sempre 'o poeta di sempre e le parole, come dici tu, anche se sono quelle di sempre non sono mai quelle di sempre. Buona serata Vincè!
  • Giulia Elia il 25/08/2011 16:12
    Ma l'amore ha un idioma universale, è il sentire che è unico. E in questa poesia si avverte l'intensità del suo sentimento. Non è ciò che rende soddisfatto il poeta. Saper trasferire la propria emozione. Ed è una encomabile sensazione. Molto coinvolgente.
  • I. mpersonale F. ottuta-mente il 25/08/2011 12:16
    Ci sono emozioni così impetuose che ci privano del dono della parola. Perché sono forse sentimenti" nuovi ": come una lingua straniera ci richiedono tempo per impararli! Poi ci sono anche sentimenti che, secondo me, per la loro grandezza e maestosità, si "impettiscono", si insuperbiscono e si negano ed allora non riusciamo ad esprimerli, a manifestarli... Ma non preoccuparti: proprio per la loro assenza, per la loro mancanza che percepiamo nella vita di tutti i giorni, nella vita da "popolani" sappiamo che questi "re" di sentimenti esistono e ci guidano e governano nelle nostre azioni senza che ce ne rendiamo conto. Hai affrontato un tema davvero bello ed importante e che personalmente mi riguarda da vicino: l'incapacità ad esprimere i sentimenti, la voglia di rompere la forza dell'abitudine, di amare... Piacevolissima lettura.
  • Ada Piras il 25/08/2011 09:48
    "nelle parole di sempre"che confermano il tuo amore...
  • karen tognini il 25/08/2011 09:14
    Sono parole bellissime... colme sempre di vero amore...
    versi nuovi ti sfuggono... mah non credo... hai sempre scritto divinamente le tue emozioni...

    Bravo Vi... splendida anche quest'ultima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0