accedi   |   crea nuovo account

Brividi di vento

Il sole si perde e scompare
tra mani imbrattate color grigio
che corrono portate impetuose
spalmando di opaco un cielo piatto.

S’intrecciano le dita movimentate
chiudendo ai raggi i suoi spiragli
cala intorno un sipario ovattato
costruendo alti muri incolori.

La pioggia batte il suolo disegnando
forme e figure intorpidite
racchiude il manto d’umida frescura
sui giorni stinti e velati in primavera.

Pensieri al riparo su incertezze
raccolte sensazioni incatenate
il tempo gioca senza aver rispetto
con brividi di vento segnali ritornati.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • TIZIANA GAY il 14/08/2008 13:46
    che bella mi sento sotto un temorale dove fluiscono tante emozioni
  • Anonimo il 23/05/2007 15:41
    Vivi l'universo in te, sei un'anima partecipe, si sente in te le vibrazioni della vita. sai trascinare nel tuo modo di percepire l'energia pura che non finisce. bella. nel
  • ENZO FALBO il 17/05/2007 15:32
    INTRIGANTE L'INTRECCIO TRA LE MANIFESTAZIONI DELLA NATURA E LA VITA CON LE SUE SENSAZIONI.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0