accedi   |   crea nuovo account

Sogno

Un monte che m'appare all'orizzonte
tondo liscio e calvo, come un capo
ed io lì sopra, a rimirare
i pensieri miei emersi all'improvviso.
Cammino come un cieco abbandonato
inciampo, ondeggio infine corro
una pietra alta mi fronteggia
è la mia ossessione, l'incubo quotidiano.
Esiste questo mondo dove stiamo
è terra quella che calpesto
è acqua che mi bagna
è aria che respiro
oppure tutto insieme non è nulla
è un buco che ingoia il mio destino.
È vera la luce del mattino
è notte quella a cui s'arrende
o tutta questa gran materia
è solo qui, nelle mie mani
e fuori di quel foglio che contiene
il mio e l'altrui mondo quotidiano
esiste un unico pensiero
che il mondo, quello bello, quello vero
viva solo qui, nella mia mente
il resto è fuori, e non fa niente.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 29/09/2011 20:09
    Meravigliosa, adoro quando le poesie si trasformano in vere e proprie visioni Mi piace l'idea che ne sgorga: è reale ciò che percepisco con i sensi o ciò che immagino, ciò che mi rappresento con la mente? Molto profondo. Apprezzo anche la nota esistenziale: l'incubo quatidiano, lo streben romantico che dobbiamo superare ogni giorno, che si materializza
  • Nunzio Campanelli il 28/08/2011 11:08
    Grazie Carla e grazie Antonino (hai ragione)
  • Anonimo il 28/08/2011 09:31
    Finalmente uno che sappia di poesia. Unica pecca, a mio avviso, l'aver ripetuto, e nella medesima posizione, l'aggettivo "quotidiano". Bravo Edmond.
  • Anonimo il 27/08/2011 21:56
    mi è paciuta... ossessione domande senza risposte... esiste questo mondo...
    realtà o sogno... complimenti bella cari saluti Carla
    ps benvenuto...
  • Nunzio Campanelli il 27/08/2011 07:48
    Vi ringrazio per aver voluto dedicare un po' del vostro tempo alla lettura delle mie parole. Molto gentili.
  • roberto caterina il 26/08/2011 11:47
    Il mondo è sogno... tema sempre dibattuto e sempre di attualità, anche in questa poesia bella e che mi è piaciuta..
  • ELISA DURANTE il 26/08/2011 09:44
    Poesia di grande impatto. Complimenti!
  • loretta margherita citarei il 25/08/2011 21:06
    molto apprezzata complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0