PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Delusione

Leggiadri i pensieri
viaggiano nella mente
rievocando vissuti
trascorsi con te.
Incoscienti e sfrontati
sfidavamo la sorte,
nascondendo abilmente
innocenti segreti.
Come raggio di sole
hai scaldato il mio cuore,
invadendo i miei sogni
prepotente e chiassoso.
Ma nel mondo reale
la magia dura poco
e l'incanto è svanito
senza indugi nè scuse,
nè parole gentili
a cercare il perdono.
Sei sparito nel nulla
e nel nulla ho vissuto,
illudendomi invano
e piangendo e sperando.
Poi la rabbia sottile
ha infettato il mio cuore,
cicatrici profonde
invisibili al mondo
brucian dentro di me,
mi divorano ancora.
Ma il destino è sovrano
e gli eventi decide.
Ho racchiuso memorie
risvegliato i miei sensi
e nel cielo placato
ho rivisto l'arcobaleno!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Daniela Bonifazi il 20/12/2011 20:48
    Grazie ancora Giacomo! Da un talento come te è un vero onore ricevere la tua attenzione.
  • Giacomo Scimonelli il 20/12/2011 16:44
    ottima direi... un bel poetare il tuo
  • Daniela Bonifazi il 12/09/2011 21:30
    Grazie Riccardo! Apprezzo molto il tuo commento!
  • Riccardo Rossi il 12/09/2011 21:25
    Dolore e accettazione della realtà per trovare di nuovo arcobaleni, induce alla speranza. Un poesia da prendere come insegnamento-
  • Daniela Bonifazi il 05/09/2011 14:19
    Che bel commento Alessia! Grazie di cuore!♥
  • Alessia Torres il 05/09/2011 14:15
    Amaro sfogo che pian piano, alla fine si scioglie nella luce improvvisa e policroma di un rasserenante arcobaleno, indizio di rinata speranza! Sempre più brava Daniela!! un bacione.
  • Daniela Bonifazi il 30/08/2011 10:17
    Grazie Carla, di cicatrici ne ho tante, alcune visibili ed altre più numerose celate al resto del mondo, ma rispondendo alla tua supposizione... no, non ho perso molto! Un abbraccio!
  • Anonimo il 29/08/2011 19:11
    un amore finito ma che haa lasciato una grossa cicatrice... il brutto è che noi donne amiamo per amare... con sentimento... e con i sentimenti non si gioca... bellissima dany ti abbraccio e credo che tu non abbia perso molto... carla
  • Daniela Bonifazi il 26/08/2011 13:51
    Si presenta occasionalmente, ma l'arcobaleno visto come spiraglio di luce e ricerca di serenità nei colori della vita mi concede tregue per poter poi riprendere il percorso con rinnovate energie. Grazie Roberto.
  • roberto caterina il 26/08/2011 07:21
    Bella questa poesia che riporta con delicatezza esperienze e sofferenze subite in cerca di un arcobaleno che sono sicuro non mancherà..
  • Daniela Bonifazi il 25/08/2011 21:29
    Grazie Loretta! Direi di sì, a distanza di tempo, senza alcun dubbio, ma da ragazza fa male, molto.
  • loretta margherita citarei il 25/08/2011 21:18
    meglio averlo perso, complimenti bella