PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'amore nemico della donna?

L'arena attorniata da folla impazzita
aspetta un comando dall'alto.
È mai successo a una donna d'alzare il pollice?
- Ehi, laggiù, scoprite le facce, fatele vedere a queste donne stuprate e uccise -
Son tutte accanto a me,
vengono dai secoli dei secoli,
fino a quello in corso.

Hanno gli stessi segni, marchi e destini,
la bestia a due zampe non ha mutato il pelo né il vizio,
padri, fratelli e nonni
le vendono ai mercanti come la "cosa" è pregna,
sberciano per fede il sacro péne,
e all'infante troietta sforbiciano il piacere,
le sbarcano addestrate, diplomate, pronte all'uso,
niente vuoto a rendere, c'è la discarica.

Mi rizzo fiera e ardita, sono stata una zarina
- Mie prodi, eccovi la schiuma che rifiuta il Flegetonte,
scendete con la mazza e ficcategliela nel retro... -
corrono leggere, giù per la gradinata,
piedi e braccia mozze, ventri e gole squarciate,
si chiamano... Donna.

Che dire dello scena a cui assisto,
rintronano gli echi d'ogni barbarie,
tornano le polveri, gli odori, gli arrosti,
i sacri culi a cagare sui trogoli per femmine,
e poi... suonano le campane,
scoppiano stelle filanti:
i maschi nell'arena
cavalcano le martiri in calore.

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 14/08/2012 07:38
    ... a volte è il miglior
    amico, dipende
    dalle esperienze,
    brava.

4 commenti:

  • Giulia Elia il 08/09/2011 07:29
    Gentile Laura, c'entra che è dura far entrare nella testa d'un uomo che l'essere umano di sesso femminile è come lui. Perfino la Bibbia, testo di parte, racconta che Dio (ghenesi) fece due esseri umani di sesso diverso, femmina e maschio, e li chiamò (SEMPLICEMENTE) - donna e uomo. Il mio finale è cinico e sadico, come se la donna fosse solo femmina, ma sappiamo molto bene, sulla nostra pelle e cuore, che non è così. La donna per amore del proprio uomo, si vende pur di renderlo "felice" di tasca, o per il benessere della famiglia, perchè no, ma quanti uomini si prostituiscono (a proprio gusto, per carità per gli stessi motivi? Grazie Laura.
  • Giulia Elia il 08/09/2011 07:18
    E votata all'unanimità alle peggio nefandezze. Pensa ai riti tribali -in nome della fede- ancora in uso; al mercantaggio (non esclusi i genitori) d'una bambina. Per tale specie, caro amico, la libertà di voto è l'ultima cosa desiderata. Sono molto lieta di essere sullo stesso filo mentale. Grazie.
  • laura cuppone il 27/08/2011 14:48
    C'entra forse l'amore in tutto questo?
    Forse il rifiuto di esso ci ha rese rifiuti per ciechi senza umanita'.
    Dura ma piaciuta.
    Laura
  • Vincenzo Capitanucci il 27/08/2011 10:29
    Son tutte accanto a me,
    vengono dai secoli dei secoli,
    fino a quello in corso...

    Molto bella Giulia... un Tema a me molto caro... la bestia a due zampe... ha impiegato 1500 anni per attribuirLe un anima... e quando l'ha avuta... era posseduta dal demonio... caccia alle streghe... il diritto al voto... solo da pochi anni... prima era votata solo al silenzio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0