PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'attenzione e lo sgomento

Si ferma l'attenzione e lo sgomento
su di un giogo popolare della gente.
Di soldi s'è sporcata la bravura
a chiedere privilegi son capaci
ora anche a scioperare stì audaci.
Noi, operai dipendenti,
qui sotto silenziosi e muti
siam campioni a fare sacrifici,
pagare le tasse e le partite.
Che divertimento c'è starli a guardare?
Se solamente io mi devo sacrificare?
Ora qui rifletto e sto un po a pensare.
È forse il nostro turno le domeniche,
disertare gli stadi e le TV, per scioperare?

 

4
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Bruno Briasco il 11/09/2011 16:32
    Magari nessuno andasse più allo stadio o disertare i vai Sky e quant'altro!!!!!!!!!!!!!! Si permettono sciopero quelli che "in un solo giorno" guadagnano più di un mese di stipendio di un operaio. Vergogna... ma purtroppo non ce l'hanno (la vergogna non sanno nemmeno dove sia di casa...). Bravo Attanasio, la tua riflessione è confivisa dai più, vedo.
  • Michelangelo Cervellera il 07/09/2011 16:01
    Mi accodo a Loretta, il calcio come altre cose, ci hanno riempito giornate, gioire o rattristarsi, ma non sono, secondo me, il sale della vita. Probabilmente lo sciopero a vita dei tifosi sarebbe la cosa migliore.
    Un caro saluto,
    Michelangelo
  • Anonimo il 06/09/2011 15:07
    anche io condivido tutto ciò che hai scritto... bravo fratello... e anche con glialtri commenti... un bacio brosso e complienti carla
  • Dora Forino il 02/09/2011 18:17
    Condivido il tuo pensiero Tana, certo, samo sempre noi a farci le spese... Un caro saluto!
  • silvana capelli il 02/09/2011 16:08
    Quanto è vero quello che scrivi Attanasio, sai, quante volte vorrei essere al parlamento
    per chiedere con cordialità, a tutti i ministri, compreso il capo, per un mese di entrare nei miei panni, e di vivere con 900 euro, forse se ne renderebbero conto quanto la vita è dura!! e... intanto, le stelle stanno a guardare... bravo Tanà, e tanti saluti, spero che ti sia passato quel brutto momento, auguri!! Silvana
  • Dolce Sorriso il 28/08/2011 21:29
    concordo ogni tuo verso, ogni tua parola... bravo Tana..
  • loretta margherita citarei il 28/08/2011 04:41
    amico caro , solo gli operai non evadono le tasse, personalmente, nel mese di agosto, sulla mia busta paga. sono un'operaia, ho avuto 1040 euro di trattenute... baci, saluti a lucia
  • Ada Piras il 28/08/2011 00:03
    Quello che dici è condivisibile ma ognuno pensa di avere la propria ragione.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0