username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'anniversario

Per me una promessa è una promessa...
Lo mormoro a me stessa: "Sono stata una fessa..."
Per me era un marito, senza niente di scritto,
lui prometteva amore e meditava il delitto.
Ma il pensiero di me per lui sarà un sudario...
Per me invece oggi è un vero anniversario!
È un anno che mi sono liberata
dall'odio e dal disprezzo: sono proprio rinata.
Brindo a un futuro bello con i miei pochi amici
che allegri condividono i miei giorni felici,
senza una serpe in seno, rosicante d'invidia,
senza un "quaquaraquà" ch'era solo un'insidia.
Bando ai risentimenti, il passato è passato!
Chiusa la porta un portone è spalancato:
da tempo son felice ed anche innamorata
(non l'avrei mai pensato quando ero disperata)!
Il tempo si è portato qualunque nostalgia,
oggi brindo alla Vita, che è di nuovo la mia!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 02/08/2012 10:36
    Geniale l'idea di festeggiare l'anniversario di una storia che non ci piace più. Da una delusione può nascere una speranza e, forse, se gettiamo via un libro sbrindellato, può iniziare un bel romanzo.

38 commenti:

  • Carlo C. il 03/10/2013 08:51
    ciao, ho letto qualche tua poesia..
    cosa dire..
    avverto un "pizzico" di misandria sparsa un po' ovunque.
    Carlo
  • Grazia Denaro il 24/01/2012 00:23
    Bella e simpatica poesia!
  • Anna G. Mormina il 21/01/2012 18:24
    ... sei stata brava, non tutti riescono, son contenta per te!... bella poesia davvero!... brava Elisa
  • Centrone Stefano il 08/01/2012 14:21
    Complimenti Elisa.
    Io non son bravo nel commentare le poesie altrui, ma la tua posso dire che mi è piaciuta molto.
    Buona vita, buon anno e buona scrittura.
  • Don Pompeo Mongiello il 08/01/2012 14:14
    Ricambio gli auguri con affetto sincero, e mi scuso per il ritardo.
  • augusto villa il 17/12/2011 23:58
    Eccavoli!... Quando ci vuole ci vuole!... Complimenti!!!
    Bella poesia... alleggerita dalla rima... Ed è giusto così... Il resto è tempo passato... Allora... buona vita, Elisa!!!
  • Gianni Spadavecchia il 15/12/2011 15:17
    Ad una nuova Vita aggiungerei Buona fortuna.
  • Raffaele Arena il 14/11/2011 21:32
    Lineare, sponatnea, meravigliosa. Sensazione drammatica che comnuque ha un risvolto positivo. Piaciuta tanto!
  • Anonimo il 12/11/2011 19:33
    Elisa... andavo a cercare i motivi della tua scomparsa ed ecco che mi imbatto nella tua ultima poesia. Io ti aspettavo con i rtacconti ed invece... io in quei giorni ero in alto mare, mi è sfuggito questo tuo sfogo. caspita, letta così questa poesia dà la misura della sofferenza che devi aver provato... non posso e nemmeno so entrare nei dettagli. Non mi resta che augurarti un sacco di bene e di felicità... mi pare di capire che la tua vita continui... evviva, ne sono felicissimo. ciaociao
  • Giacomo Scimonelli il 06/11/2011 09:29
    bellissima... piaciuta
  • Marina il 20/10/2011 23:14
    Vivi pensando solo al finale della Poesia... goditi la vita!
  • Bruno Briasco il 09/10/2011 09:39
    Evviva cara Elisa, evviva! Ora divertiti e non pensarci più... come tu stessa hai detto: si è chiusa una porta si è aperto un portone!
  • Marco Briz il 06/10/2011 21:29
    Felicità e dolci sospiri alla tua sensibilità. Ossigeno per viverne a pieno il meglio. Complimenti perchè li meriti
  • Marcello Insinna il 03/10/2011 14:40
    Ciao, adesso è il momento di godersi la vita! brava!
  • angela testa il 29/09/2011 00:33
    SAI COSA è LA COSA PIù IMPORTANTE AMICA MIA... CHE TU SEI FELICE... TI AUGURO TANTA SERENITà... CON TUTTO IL CUORE... SEI UNA GRANDE DONNA...
  • Manuel Cassina il 25/09/2011 11:54
    Una vita è forse un insieme di frammenti vissuti. Alcuni vanno persi, altri nuovamente anelati...
  • Donato Delfin8 il 12/09/2011 16:40
    E sia allora Prof3.. CIN CIN
  • Bianca Moretti il 12/09/2011 16:08
    Grandissima Elisa! Davvero notevole questa tua poesia in rima baciata. Baciata anche dal grande ottimismo e dalla forza d'animo che ti contraddistingue. Grande dote quella del saper vedere e cogliere il lato buono della vita, raccogliere i cocci di quel che la vita ci ha lasciato (e concedendo loro il giusto posto), rialzarsi con dignità e ricominciare con spirito positivo possibilista... Complimenti Elisa, un altro bel saggio di bravura.
  • roberto caterina il 10/09/2011 02:05
    Al di là dell'esperienza personale questa poesia è bella, ha delle rime come sudario-anniversario, invidia-insidia che rendono bene la situazione.. ogni incipit è sempre un po' una "vita nova" da trovare, ma anche solo da inventare..
  • Michelangelo Cervellera il 09/09/2011 23:00
    Brindo anch'io con te.
    Michelangelo
  • Dolce Sorriso il 09/09/2011 22:56
    bella questa tua poesia... come sempre bravissima.
  • lidia filippi il 06/09/2011 20:06
    Bello ritrovare la gioia di vivere e il rispetto di sè stessi... Chiusa una porta s'apre un portone. Complimenti per come hai saputo esprimere questi stati d'animo così particolari
  • Anonimo il 06/09/2011 00:41
    i segni nel cuore vengono alleviati da nuovi amori e allora festeggiamo il compleanno. molto bella la poesia. ciao Salva.
  • Dolce Sorriso il 05/09/2011 22:11
    bellissima Elisa, mi piace particolarmente questa tua...
    un bacio grande,
    Anna.
  • rosanna gazzaniga il 05/09/2011 13:29
    Un anniversario che è un tuffo nella speranza in questa bella poesia! Finalmente un anniversario festeggiato per una storia smascherata in tempo! Molto apprezzata!
  • Marco Ambrosini il 03/09/2011 14:46
    Un invito a continuare a vivere... non lasciarsi schiacciare dai problemi e brindare alla vita
  • ELISA DURANTE il 02/09/2011 08:13
    Ringrazio di cuore tutti quanti dei bei commenti.
    Per Fabio: perchè ricordare? Per la stessa ragione per cui si ricorda l'Olocausto: per non dimenticare che, se è successo, potrebbe risuccedere...
  • Fabio Mancini il 01/09/2011 21:39
    Perché ricordare quell'esperienza, quando oggi sei nuovamente innamorata? Un bacio gentile. Fabio.
  • niche chessa il 01/09/2011 09:38
    Chi non merita prima o poi viene smascherato e a te rimane comunque l'onore di aver amato. Brava! e auguri per la tua svolta!
  • Don Pompeo Mongiello il 31/08/2011 10:29
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua tanto bella!
  • michela salzillo il 30/08/2011 13:26
    è Stato davvero un piacere soffermarmi sulle tue parole. Si tratta di un messaggio molto positivo!
    Quando si è innamorati sul serio, a volte, si cade nell'errore di porsi in secondo piano. si è convinti che il sentimento superi ogni umiliazione ed egoismo, quando poi si arriva a toccare il fondo, si rinasce e si ricomincia a vivere. Complimenti!!
  • Dora Forino il 29/08/2011 20:46
    Bene cara Carla, hai ripreso in mano la tua vita! Meglio soli, che male accompagnati! E ora, finalmente sei una donna che ha ripreso a vivere, viva la tua nuova esistenza... Brindo insieme a te! Cin! Cin! ...
  • luigi granito il 29/08/2011 17:49
    La difficoltà nel dare una svolta alla vita sono i rimpianti, se non ne hai se non rimpiangi nulla la svolta è davvero completa. Continua a scrivere, continua a vivere
    UN abbraccio luigi
  • Anonimo il 29/08/2011 16:43
    E brindo con te, Donna cosciente che la vita non è privilegio dell'uomo, a discapito della propria. Siamo oggetto d'alchimia diabolica del sentimento amore, e a me va bene. Ma resta sacro che so amarmi da sola. Ti abbracciooooooo.
  • Anonimo il 29/08/2011 15:47
    Ely dico a te le stesse cose che ho detto insieme al tuo commento a desirè... una liberazione... brinda alla vita... una vita nuova che ti auguro piena di ogni bene carla
  • Anonimo il 29/08/2011 10:33
    Anch'io mi sono liberata di una serpe allevata in seno e si sta meglio.
    Bella, bella.
  • Andrea (le tre Botti) il 28/08/2011 22:33
    Brinderò insieme a te anch'io!!! Felicitazioni Eli!! E ""buon pro" ti faccia!!!(tanto qualcuno per via delle "tre botti"mi ha gia tacciato di etilismo...) .
  • Anonimo il 28/08/2011 21:08
    È vero cara Elisa tutto passa e chiusa una porta si apre un portone anche se quando il mondo ci crolla addosso ci sembra impossibile. Io ho sempre sostenuto di essere una persona troppo sincera e assolutamente vera, per cui le bugie e la falsità sono cose quasi inconcepibile che mi fanno davvero male. Ma sorridiamo e andiamo avanti e pensiamo a vivere giorno per giorno questa vita senza voltarci indietro, dove sicuramente ci sono cose belle, ma ci sono anche cose brutte da dimenticare...
    p. s. stile molto particolare e accattivante

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0