PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A Gennaro Scapece

A Gennaro Scapece, Esimio trippone.
All'oste amico di cotante sbronze
fedel commendator di tante sguinzie
e difensore in caso di tenzone

Dedicherò un sonetto improvvisato
alla più bella e alcolica amicizia
e che non ci sia pensione, ne canizia
a interrompere i "discorsi sullo Stato"

E a sua figlia soprattutto stia attento
che tra una birra, della vodka e un rum e pera
ci scappa un'amicizia assai focosa:

Per (mio) piacer le chiederò pertanto
di accompagnarmi al mare questa sera
sperando che ci esca qualche cosa.

 

2
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0