PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Nascere nell'infinito Amore

Affonderanno
i nostri baci

nelle profondità
della notte

con dita
d'anima

voleranno

graffieranno

dove la carne
è ancora

vergine di sole

e
l'infinito
appena nato

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Sergio Fravolini il 03/09/2011 07:17
    "e l'infinito appena nato" mi piace.

    Sergio
  • loretta margherita citarei il 30/08/2011 06:21
    voleremo verso la terra promessa... ottima cap
  • Nicola Lo Conte il 30/08/2011 00:02
    "e
    l'infinito
    appena nato"
    Tutto... da vivere!
  • Ada Piras il 29/08/2011 11:14
    Grande... grande... sei!
  • karen tognini il 29/08/2011 10:21
    Sublime Vincenzo...
    dove la notte avra' l'odore delle stelle...
    Magia pura...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0