PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un giorno al mare

È una proiezione limpida :
festa di sole e mare
oggi
per i bambini e i nuovi
che vedono solo poco
i bikini spostati
i sederi erosi
dalle pesanti sedute
e pance impenitenti,
sporgenti di
pretese ignorate.

Essi Vedono meglio
l'originario anelito di
uomini e donne
ora
d'età adulti intrisi
d'odori e d'ormoni
come esempio scelto
dei loro avveniri
e compiangono per sè
questa prognosi di
compromessi di vita
traduzione pratica
di elevati iniziali ideali
questa organica melma
che essi diverranno
e che pure serve,
dannazione:
imperfezione
per una futura
perfezione.
E pregano:
che sia solo un'attesa.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 30/08/2011 06:12
    molto originale complimenti
  • ELISA DURANTE il 29/08/2011 17:50
    Uno sguardo disincantato ai protagonisti della comèdie humaine, con un'attenzione protettiva nei confronti dei debuttanti e dei piccoli iscritti alla questa scuola di recitazione gratuita che è la vita.
    Da brivido!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0