accedi   |   crea nuovo account

Nonostante tutto

Dire, che sei stata S... è poco
sapevi che ti amavo come un folle
esternandomi senza riserbo, dei tuoi piaceri.
Che C..., come un lattante
respiravo di Te, umiliando l'orgoglio
morendo, dentro e tra le mani, ogni volta,
stretto, tra le mura, di una spoglia camera
cassando qualsiasi emozione trovata.
Il giorno, che sconfitta
ti abbandonasti fra le mie braccia,
la voglia di regalarti un V..., fu grande
voglia strangolata, dall'amore per Te
mai fugato, nonostante tutto.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • gina il 27/12/2011 20:39
    La dichiarazione d'amore più controversa mai letta...
  • loretta margherita citarei il 29/08/2011 17:25
    originalissima... amico mio quanno ce vò ce vò

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0