accedi   |   crea nuovo account

Filare di Settembre

Il vino della notte
è
un filare di vite

risvegliato insieme a noi
nel tiepido solco

di un sole settembrino

in un "gran cru" di qualità

le nostre labbra
assetate d'uva rossa

vendemmiano
in sottoboschi di mirtillo

grappoli di baci

nelle prime luci del giorno
entrano
con il volto bagnato di rugiada

nel nudo proliferare delicato e dolce del nostro languido sogno d'Amore

 

1
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 11/05/2013 07:40
    ... Aleardi sarebbe
    stato fiero di te e per quell'amore
    languido,
    bellissima...

7 commenti:

  • Donato Caione il 29/08/2014 11:39
    Sta per iniziare la vendemmia coi suoi profumi. Favoriscono anche l'amore.
  • Anonimo il 01/09/2011 17:55
    Questa è meravigliosa... ipnotico Vincè!
  • Giacomo Scimonelli il 01/09/2011 14:59
    bellissima ennesima opera del nostro Poeta.. stupenda
  • Sergio Fravolini il 01/09/2011 14:43
    Sogno d'amore. Bellissima.

    Sergio
  • anna rita pincopallo il 01/09/2011 11:13
    LE TUE POESIE SONO DI UNA DELICATEZZA E DI UNA DOLCEZZA UNICA
    QUESTA È SEMPLICEMENTE STUPENDA
  • Ezio Grieco il 01/09/2011 10:14
    .. come poteva mancare il commento della tua fan... indefessa?
    Un bacione anche a te Karen!
    .. devo dire però, questa è piaciuta tanto anche a me.
    cl
  • karen tognini il 01/09/2011 10:12
    Un buon inizio di Settembre Vincenzo.. ci ubriachi di primo mattino con la tua divina poesia...
    Meravigliosa..
    un sogno d'Amore...

    ciao
    K

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0