accedi   |   crea nuovo account

la vecchia rocca

oggi due gabbiani
si sono incontrati
facendo l'amore...
il tramonto incorniciava
la vecchia rocca.
di un re troppo ricco
la vecchia torre ci guarda,
e i suoi pesanti occhi
ci vedranno nascere e morire,
in un secondo...

il tempo le gira intorno...
ma lei sta li
saggia...
immobile...
decisa...
potesse
lui la chiederebbe in sposa
ma lei sta lì ...
ferma...
muta...
sicura...
lui non può fermarsi ma
continua
a girarle intorno,

ecco che nell'assurdo
giuoco dei
sentimenti,
anche il tempo si può
innamorare
dell'immobilità della torre

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 07/04/2010 23:00
    Il Tempo innamorarsi della Torre... archetipi trasformati in bellissimi versi da un'anima sveglia ai segreti della vita!!!
  • Rik Forsenna il 10/11/2008 20:43
    ... particolare & velata di mistero... molto bella B*...
  • Anonimo il 21/05/2007 19:43
    bella sono d'accordo
  • Maurizio Triolo il 18/05/2007 20:30
    Solo l'azione produce effetto, non amo molto l'immobilità anche se a volte può tornare comoda, comunque bella, ciao.
  • Duccio Monfardini il 18/05/2007 18:04
    bella, complimenti. io leverei "giuoco" e metterei il più semplice "gioco"... cambia poco ma suona meglio. ciao, duccio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0