accedi   |   crea nuovo account

Musici e poeti

Alcun
dice la
musica debba
straziare il nostro core,
non solo l'orecchio, e la poesia
aver ritmo regolare quasi di note
un armonioso
specchio.

Ma come
giovane sposa all'altare
un bel suono presto diventa
vecchio; i ricordi e le immagini
più care ora son solo come acqua
in un secchio.

Non il
caldo amore,
né i fiumi algenti
son immagini reali
in questi versi, ma perfetta
copia di suon
stridenti.

Musici e poeti
son fra lor diversi
Le parole san consolar
le menti solo fin quando i suoni
sono persi.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0