PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cambiamento

Tempi nuovi
arriveranno
ed io sarò
di nuovo
ME!
Verrò all'alba
quando ancora
dormi
sulla riva
del mare!
Sarai
il gabbiano
sorridente...
mutevole il tuo
sguardo.
Viaggiando,
scoprirò la tua
serena
verità!

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 11/09/2012 07:12
    alla ricerca di un IO perduto... e lo ritroverai in riva al mare, FRA RISACCA RIFLESSA E IL VOLO D'UN GABBIANO LIBERO... MOLTO INTENSA
  • Anonimo il 29/12/2011 11:13
    Devi arrivare alla fine del sentiero.
  • maria villani il 06/09/2011 16:52
    grazie di cuore, sono felice che vi sia piaciuta!
  • Marco Briz il 05/09/2011 21:51
    Applauso... mi piace, bravissima
  • Ugo Mastrogiovanni il 05/09/2011 17:25
    Notevole l'intento dei primi 5 versi: riconoscere che il tempo non si è fermato e credere nel futuro per ritrovare un se stesso rinnovato, per sentirsi sicuro di se. I secondi cinque sono teneri e assecondanti un momento appena passato, forse; e gradevole quel dolce declinare verso spazi tra sogno e realtà. Nel finale di questi amorevoli versi si fa intensa la voglia di verità, quella necessaria per offrirsi ancora, senza remore, senza compromettere la solidità della propria etica. Mi sei veramente piaciuta Maria, noi salernitani non tradiamo mai la nostra innata sincerità, brava.
  • Anonimo il 04/09/2011 14:52
    adoro la tua semplicità... mi sconvolge!!!!!
  • stella luce il 02/09/2011 19:07
    ... sempre sperare in un domani pieno di SE'...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0