username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Resisti!

Quando pensi di
essere solo una
bambola riposta
in un'armadio,

ricoperta di polvere;
quando credi di esser sola,
abbandonata, costretta a
farti del male,

chiudendo a chiave il
tuo cuore perchè vedi il
mondo in bianco e nero e,

quando la notte non
riesci a dormire e schiudi
le tue pupille che riflettono
il colore del soffitto,

cercando una via di fuga...
Allora Resisti!,

puoi farcela,
poichè se vuoi che la vita
ti dia quello che meriti,

concedile rispetto
sino alla fine,

udendo l'eco dei suoi
passi,

seguendo il suo
cammino...

 

l'autore Antonietta Mennitti ha riportato queste note sull'opera

A tutte quelle donne che attraversano il tunnel della " depressione", un male dal quale è difficile svincolarsi se non si ha una gran forza di volontà, unitamente all'ausilio di una persona cara!


1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 05/09/2011 22:38
    "puoi farcela,
    poichè se vuoi che la vita
    ti dia quello che meriti, concedile rispetto
    sino alla fine,"
    C'è sempre una luce, anche nella notte più scura...
  • Anonimo il 02/09/2011 19:10
    Credo che tu abbia pienamente ragione. Non bisogna mai arrendersi, anche se non è facile accettare di essere depressi e volerne uscire anche con l'aiuto esterno di persone o cose.
  • karen tognini il 02/09/2011 17:25
    È un argomento molto doloroso... penso che siano molte le persone che almeno una volta nella vita hanno toccato con l'anima il mal di vivere...
    Ci vuole un aiuto importante... non basta la propia volonta'... e neppure gli amici...
    bravissima è molto bella...
  • Anonimo il 02/09/2011 16:11
    Un messaggio forte, vero, toccante perchè la depressione, chi ce l'ha è difficile uscirne, ma con la forza di volontà e con l'aiuto di una persona cara si può ritornare a "vivere". Brava Antò, è tra le tue più belle.
  • Marianna Sabia il 02/09/2011 12:22
    Hai affrontato un tema particolare e profondo e la tua poesia è un'eccellente segnale per chi vive questa situazione. Spero che tante persone trovino vigore in questi versi. Brava
  • Dora Forino il 02/09/2011 10:48
    Una risposta chiara er il male del secolo : " depressoione", si può combattere con la forza il coraggio e volontà. A tutto c'è rimedio!
  • teresa... il 02/09/2011 10:33
    molto molto bella si, resisistiamo. sono parole importanti e forti. ottima anto. un bacio grande
  • Vincenzo Capitanucci il 02/09/2011 10:24
    Bellissima Anto... la depressione... il male di questo secolo.. e del nuovo millennio... chiude a chiave il nostro cuore... non mostrandogli più l'intera gamma dei colori di vita...

    una "malattia" che colpisce le anime più sensibili...
  • Giulia Elia il 02/09/2011 07:26
    Resistere comunque, la forza sta in questa risorsa. Mi piace questa composizione interioristica. Buon proseguimento.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -