PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

And we shall be changed

Gli storni
si posano a migliaia
sul cipresso di fronte casa mia
alle 7 in punto
chiacchierano tanto
litigano molto
per un posto
anziché un altro
poi alle 7 e 10
vanno via tutti

E la nostra vita
è come il loro riposo
una breve ciarla
perché si possa poi cambiare

and we shall be changed

 

l'autore roberto caterina ha riportato queste note sull'opera

Il titolo e il verso finale richiamano il Messiah di Haendel.


0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 02/09/2011 18:51
    Una triste realtà, purtroppo! Il guaio è che l'uomo lo sa, ma continua a fare sempre allo stesso modo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0