username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Solo il tuo sorriso e i tuoi occhi

Nei vicoli del vizio,
ho pisciato e vomitato
vino d'osterie nascoste.
Per dimenticarti.
E sovrapponevo il tuo volto ad altre facce
senza sorriso, stanche negli occhi.
L' istinto appagato mi dava la nausea, dopo.
Tu continuavi a scorrere dentro di me,
come lava devastante e
solo il tuo sorriso,
i tuoi occhi.
il sorriso del tuo sguardo
potrebbero ridarmi l'anima.
Smarrita.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Ada Piras il 03/09/2011 00:58
    Toccante... avvincente... bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0