username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un'anima senza il tuo corpo

Se fossi
un compositore, musicherei su tela, l'inquietante e soave sinfonia della tua voce
un pittore, dipingerei su un pentagramma le note del tuo enigmatico volto
uno scultore, scriverei su marmo, le perfette simmetrie del tuo corpo.


Se fossi un poeta, scolpirei su carta il magnetismo delle tue parole, simili a sogni.
Ma sono solo io, un'anima senza il tuo corpo.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Giacomo Scimonelli il 03/09/2011 22:42
    ''... Se fossi un poeta, scolpirei su carta il magnetismo delle tue parole, simili a sogni.
    Ma sono solo io, un'anima senza il tuo corpo.''
    piaciuta..
  • Ada Piras il 03/09/2011 10:37
    Sei sicurò? Penso che tu abbia il suo corpo molto di quello che pensi.
    Molto bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0