PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

2001. 09. 11

Caddero torri
con scellerato volo.
Non fu più pace!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Anonimo il 22/04/2008 16:32
    Chiaro ma sempre doloroso ricordare quel giorno
  • roberto mestrone il 22/05/2007 09:55
    Cimentati nell'haiku, Claudio...
    È un pensiero che... arriva come un lampo...
    ... E avvertimi quando lo invierai..
    Ro
  • Claudio Amicucci il 22/05/2007 01:26
    Prima o poi mi deciderò anch'io a scrivere un Haiku.. ma non massacratemi...
  • roberto mestrone il 21/05/2007 12:25
    Grazie dolce Lory.
    Non perdiamoci mai di vista.
    Ro
  • lory giacobbe il 21/05/2007 11:46
    Rende sinteticamente e perfettamente l'idea ed e' una sconcertante realta'. ciao Lory
  • roberto mestrone il 20/05/2007 18:41
    Grazie Silvia, Antonella, Giovanna e Barbara... che seguite i miei versi.
    Continuerò a leggere anch'io i vostri pensieri..
    Ro
  • A. Barbara Di Stefano il 20/05/2007 08:51
    ho affrontato anche io l'argomento, per la verità senza successo... ti dò un 8!! Gli haiku sono uno strumento efficientissimo per non perdersi in ciance e per raccontare senza troppi fronzoli la realtà. Bravo.
  • Antonella De Marco il 18/05/2007 18:28
    L'aderenza alla realtà non toglie poesia al tuo haiku. Complimenti!
  • silvia di loreto il 18/05/2007 12:45
    inequivocabile! complimenti.
  • roberto mestrone il 18/05/2007 10:11
    Chiedo scusa per il refuso nel titolo :
    2001. 09. 11 (è quello esatto, ovviamente..)

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0