accedi   |   crea nuovo account

Alla mia citta'

Signori e Signore
attenti vi prego,
vi voglio raccontare
di una citta'sul mare.

Di bianco e di rosso e' vestita
anelli preziosi ha alle dita,
anche se come qualcuno dice..
il quadro e' bello ma bisognerebbe cambiar la cornice.

Il porto e' trasfomato
il vestito ha cambiato,
al posto delle toppe che aveva
ci son navi da crociera,
pieno di negozi, bar, ristoranti
per accoglie tutti quanti,
non piu'camalli pescherecci e pilotine
solo vele, vasi di fiori, alberelli e panchine.

Se una vista panoramica vuoi godere,
dalla Fortezza devi vedere,
se i vecchi caruggi vuoi visitare
in via Pia ti devi fermare.

Poca gente lo sa
che in questa cittadina,
si puo'visitare
la seconda e ultima
Cappella Sistina.

Se il camminar la fame mette,
puoi gustar
le "fette",
se una cosa tipica
vuoi assaggiare
la farinata
devi mangiare.

In tutta Italia
penso non ci siano eguali,
che alle diciotto
in Piazza Mameli,
auto, bus, o chi che sia persona
si arresta ai 21 ritocchi della campana,
che ogni di della settimana,
ricordan ai cittadini e ai convenuti
i soldati per la pace caduti.

Per storia,
gente chiusa, diffidente e un po scontrosa,
ma con molta discrezione generosa.
E se tranquillo vuoi ancora respirare
e ti piace l'aria di mare,
qui puoi ancora tranquillamente passeggiare.

Volti nuovi
pochi ne trovi,
ovunque vai,
prima o poi
li rivedrai.

In quattro e quattrotto
la vedi qua e la',
e' cara si sa,
ma e' Savona
la mia citta',

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • lory giacobbe il 19/05/2007 00:31
    dai lasciati andare, a, volte serve per far scappare i fantasmi.
  • Maurizio Triolo il 18/05/2007 20:09
    Beh, non potevo mancare, hai risvegliato in me emozioni che spesso cerco di soffocare, quanti ricordi e nostalgia per la mia città tanto amata e tanto odiata. Vorrei parlarne ancora ma forse è meglio fermarmi qui, sono troppo coinvolto, grazie.
  • ENZO FALBO il 18/05/2007 11:40
    simpatica
  • roberto mestrone il 18/05/2007 11:34
    Brava Lory, bel ritratto amoroso della tua città..
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0