PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Gioco a carte con Pasquale

Gioco a carte con Pasquale
e penso a te.
Vedo il settebello e m'incanto
ha lo stesso tuo splendore,
inebetito butto il due
e Pasquale il maledetto
se ne approfitta
caccia il cavallo e... scopa.
Butto l'otto di danaro
ti somiglia un poco anche questa,
è una femminuccia così carina
e Pasquale l'approfittatore
caccia l'otto di bastone e... scopa.
La prima mano è finita
carte danari primiera e settebello
più due scope..
Sei a zero per Pasquale...
Ma quanto ti amo amore mio lontano!

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 05/09/2011 22:05
    Bella poesia Auro, però non ho capito bene... ma a che scopa giocate?
  • Anonimo il 05/09/2011 17:50
    E bravo Auro, intanto l'amore tuo è lontano e Pasquale scopa!
  • laura marchetti il 05/09/2011 15:54
    DOPPIO SENSO... GIRA LA CARTA... SCOPA!!! E UN BACIO ANCHE DA ME CHE SON LONTANO...
  • karen tognini il 05/09/2011 14:06
    Un gioco molto SEDUCENTE.. wouuu Auro...
    BRAVISSIMO...!!!
  • Ada Piras il 05/09/2011 13:52
    Sicuramente sarai premiato dal tuo amore lontano... molto divertente.
  • anna rita pincopallo il 05/09/2011 13:17
    la tua mente è molto ma molto lontana... non ti conviene giocare a scopa... simpatica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0