accedi   |   crea nuovo account

Un graffio nell'anima

Un graffio profondo nell'anima
l'amor perduto.
Le mani violacee
per quanto stringono il lenzuolo
che ancora sa di noi.
Lacrime riempiono i grandi occhi scuri.
Le narici permeate del tuo odore.
Sparsa ovunque la tua roba
nella stanza ormai buia
che tu non illumini più.
Ora resta
solo un libro
di cui abbiamo scritto
l'ultimo punto.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Grazia Denaro il 20/01/2012 16:21
    Triste a bella, quando una storia si chiude rimane il dolore nel cuore.
  • loretta margherita citarei il 06/09/2011 07:59
    nostalgica triste bella
  • Anonimo il 05/09/2011 19:40
    Ripeti "di noi" nella medesima posizione, non che sia sbagliato, però...
    e al posto di "impermeate" ( non esiste un verbo "impermeare" ), avrei usato "permeare". Per il resto traspare il tuo animo sensibile. Ciao Federica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0