accedi   |   crea nuovo account

Attesa

Attesa di un cenno,
di un flebile sussulto,
ma il silenzio pervade.
Tutto vive con forza,
sorrisi non miei, gioiscono.
Richiamo a sentieri scoscesi,
ricolmi di insidie,
o forse solo più grandi di deboli convinzioni,
giacciono inesplorati.
Una via, solo una via,
ma il dubbio attanaglia.
La luce è sempre più lontana
e l'oscurità regna incontrastata.
Una lacrima riga il volto,
piccola messaggera inascoltata,
per cadere nella terra,
ove,
forse,
troverà , finalmente,
ristoro.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Riccardo Rossi il 25/09/2011 14:26
    Grazie Alessandro, l'attesa quando è lunga può essere snervante, Ciao
  • Alessandro Guerritore il 25/09/2011 08:40
    Intensa descrizione di un momento che segna la persona negli eventi e che l'autore ha saputo leggere nei suoi versi.
    Complimenti.

  • Riccardo Rossi il 12/09/2011 21:38
    Grazie Daniela, ti ringrazio, mi fa strano parlare con te, che hai lo stesso nome di chi mi sta facendo provare queste emozioni. La lacrima, quando esce è anche una piccola liberazione
  • Daniela Bonifazi il 12/09/2011 21:34
    Il tuo stato d'animo trapela distintamente nei tuoi bellissimi versi. Mi ritrovo molto nella tua poesia e quella lacrima, quella piccola messaggera inascoltata, ha rigato anche il mio volto. Complimenti!
  • Riccardo Rossi il 12/09/2011 21:14
    Grazie Anna, in effetti sono sentimenti che prima o poi tutti viviamo, come dici tu bisogna affrontarli, e superarli, ciao
  • Anna Rossi il 12/09/2011 15:59
    ben descritta una sensazione difffusa di sconforto misto a speranza. versi che ben descrivono uno stato d'animo che tutti conosciamo. e che ciascuno a modo proprio affronta e vive e supera. delicata l'immagine della lagrima
  • Riccardo Rossi il 12/09/2011 15:30
    Grazie Carla, mi fa piacere che si avvertano emozioni
  • Anonimo il 12/09/2011 15:21
    bella questa lirica che descive molto bene le sansazioni di un'attesa... bravo carla
  • Riccardo Rossi il 11/09/2011 00:23
    in effetti è verissimo l'attesa, se vissuta male, è veramente devastante
  • Michelangelo Cervellera il 10/09/2011 01:36
    ti leggo con piacere, l'attesa di una cosa che tarda ad arrivare può essrere devastante, non solo la lacrima cadendo trova ristoro, ma anche noi lo troviamo lasciandola cadere.
    Michelangelo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0