PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Assente

Questo sarà un giorno senza nome,
dove la tela resterà pallida,
impolverata,
silenziosa come non mai.
In attesa.
La mia voce sarà nera di
nostalgia, di rimpianti,
di perché, e l'entusiasmo
invocherà lacrime vuote di spirito.
Oggi dormirò con i miei
tormenti, ripensando ai
pensieri che più mi annoiano e
con la neve come coperta più dolce.
Oggi avrò bisogno di qualcuno
che non sia io, che mi ricordi stelle,
fuoco e fiori. Perché oggi mi sentirò
più che mai impotente,
terribilmente sola.

 

l'autore Luana D'Onghia ha riportato queste note sull'opera

09 Settembre 2011


1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Grazia Denaro il 04/02/2012 23:45
    Solitudine totale e disperazione impotente, " Oggi sarà un giorno senza nome ", spero che lo sia perchè non vuoi più ricordare le tue amarezze cara luana. bella poesia ben stilata e scorrevole.
  • Anonimo il 18/09/2011 21:25
    Bellissima, Luana! Mi ricorda tanti dei miei giorni. Per quanto la vita sia luce e oscurità, l'oscurità dura sempre di più dei momenti di luce. E per questo abbiamo solitudine, tristezza, tormento. Complimenti! Complimenti davvero.
  • Marianna Sabia il 10/09/2011 18:37
    Una poesia che esprime il senso di inutilità, di vuoto. Sono versi aspri e duri che solo la penna è riuscita a tirare fuori. Gran bella poesia.
  • Sergio Fravolini il 10/09/2011 14:55
    "questo sarà un giorno senza nome".
    C'è una esplosione di piena e assoluta solitudine che avvolge completamente il lettore.
    Ci sono ottimi spunti interpretativi e gradevoli attimi di assoluta e piena vena poetica: "oggi dormirò con i miei tormenti". È un'espressione convinta e splendida che a me personalmente piace e molto.

    Sergio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0