accedi   |   crea nuovo account

Lacrime d'anima

Ai cancelli del sole
si son fermate le nostre anime bambine

giocano
in un mondo senza tempo
guardando
fra le inferriate delle loro mani

il destino
passare su nubi d'Amore

mentre si amano
sognano
di eclissarsi nel respiro delle nostre lacrime fuggendo in un giorno bello come i Tuoi occhi in una notte stellata

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • sabrina galbo il 26/09/2011 12:40
    Sento l'anima che piange ma sento anche la grande forza per non soccombere... un sogno che spinge.. alla vita
  • Anonimo il 10/09/2011 20:35
    Ma quanto amore e poesia nei tuoi versi Vincè!

    un giorno bello come i Tuoi occhi in una notte stellata... Bellissima
  • karen tognini il 10/09/2011 19:10
    Troppo troppo bella...
    Vincenzo!!!.. sara' una notte stellata d'amore...
    Grande poeta... sublimi versi tutti da assaporare...
  • Ada Piras il 10/09/2011 17:34
    In quel bellissimo giorno le lacrime si uniranno e saranno stelle... SPLENDIDA.
  • Sergio Fravolini il 10/09/2011 14:51
    Molto bella come tutti i tuoi versi.
    sergio
  • silvana capelli il 10/09/2011 14:47
    Sognano di eclissarsi nel respiro delle nostre lacrime fuggendo in un giorno bello come i Tuoi occhi in una notte stellata.(Uniti nella gioia e nel dolore nella salute e nella malattia
    amarti onorarti tutti i giorni delle mi vita). Questo è il mio pensiero da come ti esprimi dalle tue poesie, devi essere tanto innamorato!!!! Bravo continua così, COMPLIMENTI

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0