PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il viaggio

Un tunnel buio, stretto e lungo,
una strada senza uscita,
questo è il mio viaggio
faticoso e pesante.
Spero di poterne uscire,
perchè così non posso
procedere più, ahimè!
Il tragitto è troppo duro,
meglio approdare in altri lidi
più felici e sereni.
Amico mio, se mi darai
una mano tutto sarà
più facile ed io con te
potrò proseguire questo
faticoso percorso.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Aedo il 18/11/2011 18:09
    La vita è spesso un tunnel, dal quale è difficile uscire senza una mano sinceramente amica. Poesia significativa!
    Ignazio
  • Anonimo il 14/09/2011 13:26
    Comprendo il tuo bisogno.
  • Bruno Briasco il 13/09/2011 19:50
    Vero quello che dice Vincenzo... che approvo e mi unisco al coro. Bisogna diventare "amici" poi tutta la strada sembrerà e sarà meno dura. Un abbraccio
  • Vincenzo Capitanucci il 11/09/2011 14:18
    Una unione di Popoli... un grido all'umanità... in un salmo di jaz...

    Molto bella Solo-io... in questo nostro viaggio... ci vuole un'altra musica... un blues... che tocchi i nostri cuori... ci renda più uniti... più Amici...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0